Prima PaginaCasella di testo:  
 











La violenza della lingua

12/10/2017 — Leggo notizie, mi sento circondato da una informazione violenta. Adesso sembra il momento degli stupratori, di gente che prende di mira le donne. Prima ancora le minacce della Corea, venti di guerra, di missili. Domani chissà, spero niente ancora.

C’è una guerra silenziosa che non usa le armi ma usa la lingua. Violenze verbali, fatte di parole pesanti, di minaccia, accuse, illazioni, pettegolezzi, cattiverie. Fanno male. Non solo a chi le riceve, soprattutto a chi le fa. Se la mia vicina decide di scendere in guerra e fare giustizia con mezzi meschini credo stia male. Il male è di chi lo fa.

Assisto a tanta violenza. Da tempo sto cercando di mettere nel mio vocabolario le belle parole, quelle che mi aiutano ad essere migliore. Ci provo. Credo sia l’unico modo per trovare una strada in un mondo “che in avanti e all’incontrario va” come diceva il buon Zucchero.
Ed è per questo che mi esercito di non essere “contro” qualcuno o qualcosa ma “a favore di”. Mi piace il confronto, accetto e rispetto chi la pensa diversamente senza giudicare, ho smesso di farlo da tempo. Ultimamente mi sono stancato di quelli che la vedono come me! E invece vedo tanta violenza, è la logica dei social e purtroppo anche di chi esce di casa armato di una lingua capace di spezzare le ossa. E il male resta anche se la via del perdono è doverosamente praticabile per un mondo di pace.

		                Andrea Gironda 
il puntoCasella di testo:  
 
 




19 gennaio

Compleanno di Anna Rita


Auguri alla mia sorellona che si avvicina sempre più a cambiare decennio! Ma dai manca ancora un po’, nel frattempo risparmia qualche soldino per una bella festa tutti insieme. L’augurio che ti faccio è quello di trovare sempre nuovi spunti per sorridere e vivere con l’entusiasmo di una ragazzina. 
Buon compleanno sorellona, aspetto un brindisi.

Ultimo aggiornamento

18/1/2018

 

Nel n. 48 di dicembre 2007, Famiglia Cristiana alla pag.52 ha citato in un articolo questo sito!

Scarica l’articolo

Casella di testo: 		






Francia, Belgio, Malta, Polonia, Argentina, USA, Svizzera, Brasile, Spagna, Olanda, India, Norvegia, Giappone, Germania, Vaticano, Uruguay, Repubblica Ceca, Perù, Turchia, Canada, Romania, Bolivia, Australia, Albania, Tanzania, Cile, Lituania, Croazia, Regno Unito, Russia, Danimarca, Portogallo, Israele, Finlandia, Irlanda, Kuwait, Marocco, Colombia, Malaysia, Serbia-Montenegro,  Corea-Sud, Austria, Messico, Emirati Arabi, Svezia, Venezuela, Taiwan, Thailandia, Costa d’Avorio, Ungheria, Vietnam, Sud Africa, Costarica, Hong Kong, Egitto, Libia, Ucraina, Libano, Estonia, Moldavia, San Marino, Lettonia, Uganda, Burkina Faso, Cina, Iran, Armenia, Algeria, Isole Cayman, El Salvador, Lussemburgo, Slovacchia, Sierra Leone, Slovenia, Indonesia, Georgia, Bulgaria, Filippine, Honduras, Guatemala, Barbados, Ecuador, Uzbekistan, Porto Rico, Camerun, Angola, Nepal 
La liturgia 
della Domenica

AndreaGironda.it è stato visitato anche in questi                                           Paesi del mondo…

 

 

 

 

 

 

                          

               

 

 

Riflessione a cura di

Padre Benedict Vadakkekara

 

 

21 gennaio 2018

 

TEMPO di ORDINARIO anno B

 

III DOMENICA 

 

Casella di testo: 			
						Per scrivere al sito:


andreaweb@andreagironda.it

Puoi iscriverti alla pagina Facebook  del sito:

Andreagironda.it — perché la vita merita di essere raccontata

 

Potrai leggere tutti gli ultimi aggiornamenti. commentare e condividere,

i contenuti proposti.

Basterà cliccare su  “mi piace”  e… sarai dei nostri!

                

 

MANSON, BONOLIS E MEFISTO

 

6/12 - Nel programma di Bonolis sarà presente Marylin Manson, scatenando polemiche e allarmismo. Tutti e due, facendo patti con Mefisto, seguono la logica del dio denaro a scapito del buon gusto e della decenza.

Leggi l’articolo nella pagina Idee

 

Sito inaugurato il 15 settembre 2005

 

Copyright © 2005—Tutti i diritti sono riservati All rights reserved. Do not duplicate or redistribuite in any forms.

 

Il sito è esente da qualsiasi tipo di attività lucrativa e privo di inserti pubblicitari o commerciali.

Non riceve alcuna forma di finanziamento per le spese di registrazione, di dominio e di manutenzione

Il sito accoglie tutti: non ha etichette, non discrimina nessuno e accoglie le opinioni di tutti.

Ognuno si senta accolto e ospite, al di là delle idee, della religione e delle ideologie.

 

Chiunque voglia pubblicare il materiale originale presente in altre pubblicazioni, informatiche o cartacee,

è pregato di contattarmi per averne l’autorizzazione.

 

 

QUEI PRESEPI DI MIO PADRE

 

23/12 – Quando ero piccolo il maestro del presepe era mio padre. Con lui nascevano vere opere d’arte che rimangono scolpite nella mia memoria. Fino all’ultimo colpo di scena.

                

 

LA SEPPIA

 

11/1– Dio non avrà un po’ esagerato creando la seppia? È una simpatica riflessione tratta dal libro di Fabio Genovesi, “Il mare dove non si tocca”. Dall’opera d’arte capiamo il tocco e la personalità dell’artista… che non sia così anche con Dio?

Risultati immagini per simbolo della liturgiaCasella di testo: LA PACE NEL CUORE
Casella di testo: IDEE

 

26/11 Scuola e IRC: il Natale e l’arte

16/11 Idee: si può anche non andare ai Mondiali?

7/11 La pace nel cuore: farmacia libraria

27/10 Con Papa Francesco: riconoscere l’ammanco

 

Casella di testo: LEGGI ANCORA...
Risultati immagini per facebookRisultati immagini per foto orizzontali albero e cieloAndreaGironda.itperchè la vita
merita di essere raccontataAuguri a...
Casella di testo: 7 settembre 2017


ANCHE I PIDOCCHI VANNO IN PARADISO
(Edizioni Terra Santa) 
Prefazione di Susanna Tamaro


LEGGI NEWS E APPUNTAMENTI 
NELLA PAGINA DEL LIBRO

Casella di testo: IDEE

                

 

LE DIECI PAROLE DELLE MAESTRE

 

18/1 – In quali frasi si riconoscono le maestre?  Un elenco - più o meno attendibile - in cui molti insegnanti si riconoscerebbero. Ma siamo certi che siano tutte rivolte al positivo? Vi propongo le frasi in cui mi riconosco di più.

GENNAIO 2018

 

29/12 - Gennaio è mese ricco per i cristiani. Cattolici e ortodossi si troveranno ancora a riflettere sui misteri del Natale. Per gli ebrei invece ci sarà in chiusura il capodanno degli alberi.

 

Tutti i dettagli nel calendario interreligioso di gennaio

Casella di testo: CALENDARIO INTERRELIGIOSO
Risultati immagini per logo radio vaticana

Clicca sul logo di Radio Vaticana per riascoltare l’intervista del 18 ottobre 2017 nel programma “Chiesa nella città”

 

 

Intervista al programma BEL TEMPO SI SPERA andata in onda su TV2000

il 1 novembre 2017

23 novembre, intervento a Radio Vaticana con il giornalista Fabio Colagrande e il prof. Andrea Monda

 

Clicca qui per ascoltare l’intervivsta

Casella di testo: SCUOLA E IRC
Risultati immagini per tv soldiRisultati immagini per arte del presepeRisultati immagini per la seppia